Blog

Surya Namaskara: ciao Sole!!

Ciao Sole!

Oggi, 21 giugno, è il Solstizio d’Estate, il giorno più luminoso dell’anno ed è anche l’inizio della stagione estiva. Per noi è doppiamente un’occasione di festa, perché in tutto il mondo si celebra l’International Yoga Day, la giornata internazionale dello Yoga.

Noi di Yoga Pilates Venezia abbiamo pensato di accogliere questi due eventi con la YPV Summer Fest che avrà inizio sabato 23 giugno (sei invitato anche tu!), ma non vogliamo che per questo la giornata di oggi trascorra senza la giusta attenzione.

Siamo qui a dare il benvenuto all’International Yoga Day e al Solstizio d’Estate con la pratica del SURYA NAMASKARA, che in sanscrito significa SALUTO AL SOLE. Ciao Sole!

 

 

 

Le sequenze del Saluti al Sole, al plurale perché ce n’è più di una, danno calore e vigore al corpo integrando respirazione e movimento. Di norma si eseguono prima degli asana in piedi e hanno la peculiarità di rendere il tuo corpo – membra e mente – pronto per affrontarli.

La pratica costante del Surya Namaskara porta anche molti altri benefici:

  • migliora la postura
  • migliora la flessibilità
  • aiuta a bruciare il grasso in eccesso
  • migliora la circolazione del sangue
  • migliora le funzioni degli organi interni
  • aiuta a rilassare la mente
  • migliora la concentrazione
  • aiuta ad affrontare l’insonnia

 

Sorridi e storci il naso perché ti pieghi in avanti a fatica e con la punta delle dita sei ancora anni luce dal pavimento? Ricorda che lo yoga non nasce per le persone particolarmente dotate e per natura flessibili, ma si rivolge a chi vuole migliorarsi e magari diventarlo.

Siamo l’unico centro a Venezia ad insegnare e divulgare il Power Yoga.

Alle nostre lezioni guidiamo gli allievi ad affrontare il Saluto al Sole (e tutta la pratica), mediante un appropriato e graduale riscaldamento che prepara il corpo alle posizioni successive. Così eseguita, la pratica è sicura e progressiva e permette di risvegliare le più importanti fasce muscolari, da quelle superficiali a quelle più profonde.

Quello del video è il SURYA NAMASKARA A, una sequenza di asana che si completano in sole cinque respirazioni complete, dieci movimenti totali. È una pratica impegnativa per i principianti, lo sappiamo bene: tuttavia la sua esecuzione non è mai forzata, proprio perché segue la cadenza del respiro, il quale va mantenuto lento e profondo: se avrai la pazienza e l’entusiasmo di imparare, ti insegneremo a farlo.

Con un impegno costante e regolare imparerai ad usare sempre meno la forza, che verrà pian piano sostituita dalla fluidità, dall’armonia del movimento e ti donerà sempre più consapevolezza.

Perché, non dimenticarlo, lo yoga coinvolge non solo i tuoi muscoli ma anche la tua mente e la tua parte più “sottile”. La dinamicità è una forma di yoga che nulla toglie all’interiorità della pratica, anzi…
Lo capirai… praticando!

Ti aspettiamo alle lezioni di Power Yoga!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *